Consulenza, Ayming rileva il gruppo Astolfi

Ayming ha firmato un accordo per l’acquisizione di Astolfi S.p.A., società leader nel mercato italiano della consulenza aziendale per la garanzia di finanziamenti a sostegno dell’innovazione e della crescita sostenibile. Questa operazione consolida la presenza di Ayming in Italia, dove già opera attraverso la controllata Ayming Italia S.r.l. Società Benefit, con sede a Milano.

Dopo il closing, i due soci fondatori Francesco Astolfi e Nicola Astolfi continueranno a mantenere ruoli manageriali e gestionali di primo piano nell’azienda.

Astolfi S.p.A., basata a Terni, è stata fondata nel 1986 e svolge attività di consulenza per aziende, dalle PMI alle grandi imprese, per lo sviluppo di progetti territoriali sostenuti da finanziamenti pubblici per l’innovazione. Con oltre 1.000 clienti nei principali settori industriali, Astolfi è attiva anche sul fronte dei bandi nazionali e degli incentivi fiscali come R&S e Credito d’imposta 4.0 e 5.0.

Con l’acquisizione, il Gruppo Ayming in Italia impiegherà 75 specialisti altamente qualificati in innovazione e finanziamenti pubblici, esperti di fiscalità e finanza e di ESG.

«L’accordo è un’operazione di valore strategico che conferma l’impegno di Ayming a posizionarsi tra i protagonisti del mercato della Finanza Agevolata, della Fiscalità e della consulenza in ESG e sostenibilità a livello europeo», ha dichiarato Hervé Amar, presidente del Gruppo Ayming, mentre per Massimo Nava, country manager per l’Italia, «Astolfi è il partner ideale grazie alla sua forte presenza nel Centro-Sud Italia e alla sua consolidata esperienza nella finanza agevolata a livello nazionale».

Source link